La nostra terra

In un’epoca di migrazioni e di multiculturalismo parlare della propria terra pare quasi un’eresia, quasi sinonimo di chiusura. Tuttavia, l’orgoglio delle proprie radici e la consapevolezza della propria storia, sono dei valori e non dei disvalori. In nessun modo rappresentano oltretutto un’antitesi rispetto al nuovo.

Bergamo, compresa tra l'ultimo lembo della pianura lombarda e la catena delle Alpi, è terra di grande religiosità, ricca di un patrimonio storico, artistico e culturale conservatosi splendidamente anche nei centri più piccoli. 

La nostra terra, le nostre valli, le nostre montagne, sono luoghi di sudore, di lavoro, di intimità, di famiglia. Questi sono i valori che ci hanno trasmesso, questi sono i valori che vogliamo trasmettere ai nostri figli e che guidano le nostri azioni e le nostre vite.